Dott.ssa Angela Raimo Medico Chirurgo Specialista in Neuropsichiatria Infantile e Psicoterapeuta Per minori e Adulti

Dott.ssa Angela Raimo
Medico Chirurgo Specialista in Neuropsichiatria Infantile e Psicoterapeuta Per minori e Adulti

Angela Raimo, medico chirurgo, specialista in neuropsichiatria infantile, psicoterapeuta (Scuola italiana di Ipnosi e Psicoterapia ipnotica A. M. I. S. I. Milano), iscritta all’albo dei medici di Bergamo e degli psicoterapeuti di Bergamo, consulente tecnico del Tribunale di Bergamo. Esercita la libera professione, dopo aver prestato servizio in qualità di specialista ambulatoriale e dirigente medico nelle strutture ASL di Bergamo e provincia.

Svolge attività di neuropsichiatria, di psicoterapia e di formazione. Esperta di dinamiche relazionali e comunicazione, progetta e dirige workshop sul rapporto mente corpo con un approccio multimodale e con metodi di problem solving, programmazione neurolinguistica; aperta a tecniche innovative basate sulle immagini, sui canali sensoriali per migliorare la relazione, la comunicazione, le emozioni e l’empatia ovvero la capacità di instaurare relazioni e sviluppare l’intelligenza emotiva. Utilizza tecniche per cambiare le credenze, armonizzare cuore e cervello per attingere alle intuizioni (all'inconscio), ampliare la resilienza, potenziare il sistema immunitario e la longevità. 

E’ stata consulente medico di riviste a distribuzione nazionale e del portale “Qui mamme- Scuola di genitori”. Ha contribuito come consulente alla stesura di vari manuali es. “La grande enciclopedia del bambino”, “e adesso…genitori”,” e adesso…gioco”, “Il grande libro italiano del bambino”, 12 storie interattive per i Pad e i Phone favole che aiutano a crescere "www.joytales.com".

E’ consulente medico di riviste a distribuzione nazionale come “Bimbi sani e belli”.

www.bimbisaniebelli.it

Selene Centro Medico selenecentromedico.it/

 

www.idoctors.it

www.guidapsicologi.it

Prestazioni

- Visite e valutazioni neuropsichiatriche per minori e adulti
- Psicoterapia per minori, adolescenti e adulti.
- Trattamento farmacologico
- Terapia quantica
- TEST di epigenetica

PATOLOGIE TRATTATE

 

Bambini

  • enuresi
  • fobie
  • disturbi dell'attaccamento
  • dell'apprendimento ( disturbi dell'attenzione,iperattività, bullismo)

Adolescenti

  • problematiche legate all'immagine corporea all'uso di alcol e droghe
  • disturbi alimentari
  • relazioni con i pari
  • elevata conflittualità con la famiglia
  • difficoltà scolastiche

Adulti

  • disturbi d'ansia( attacchi di panico, ansia da prestazione, disturbo post- traumatico da stress)
  • disturbi dell'umore
  • sindromi bipolari
  • alimentari(anoressia e bulimia)
  • depressione(reattiva, post- parto, senile)
  • disturbi del sonno
  • disturbi di personalità
  • problematiche legate a cambiamenti di vita(divorzi, nascita figlio, lutti)
  • gestione dello stress, di attaccamento e distacco nelle relazioni
  • crisi esistenziali
  • gestione autostima
  • training ipnotico per il parto
  • mental training sportivo
  • regressioni

Psicoterapia

Psicoterapia Ericksoniana

È una forma di psicoterapia breve attraverso l’utilizzo dell’ipnosi. L’ipnosi è uno stato mentale naturale, diverso dagli stati di veglia e di sonno e può svilupparsi in modo spontaneo, autoprovocato (autoipnosi) o indotto (eteroipnosi). È efficace nel trattamento di un’ampia gamma di disturbi psicologici, fisici, psicosomatici e psicofisiologici. In alcuni casi può recare giovamento anche quando altri tipi di terapie siano giunte ad un impasse.

L’ipnosi è uno strumento terapeutico per aiutare la persona che soffre sia per disagi emotivi che esistenziali, permette di accedere a informazioni immagini, frasi, convinzioni, episodi che nella vita presente hanno prodotto traumi causa di malessere.

E’ un canale di conoscenza in cui il soggetto rimane sveglio e cosciente ma in uno stato di completo rilassamento psicofisico tale da consentire al cervello di attivare le onde alfa e theta e quindi consentire un accesso diretto alle potenzialità e alle risorse creative che tendono alla soluzione dei problemi e all’autoguarigione.

L’approccio ericksoniano all’ipnosi (per il quale lo stato di trance è di per sé terapeutico) è di tipo naturalistico con utilizzo di metafore: si fonda sul riconoscimento ed il potenziamento delle risorse ipnotiche che sono presenti in misura diversa nelle persone e che la trance contribuisce a far emergere spontaneamente. Attraverso lo stato di trance il terapeuta aiuta il paziente a trovare le proprie strade individuali.

Tecniche Post Life Regression Therapy

Tecniche Post Life Regression Therapy (Ipnosi Regressiva) di Brain Weiss

Tecniche di Roy Martina
Emotional Balance (es. utilizzo dei punti di acupressione), Intentional Healing (es. Chakra Balancing, tecniche respiratorie e di guarigione come PONG-YOUP)

Epigenetica

Corsi e convegni

Con Brian Weiss - Corso ipnosi regressiva


Prof.Carlos Orozco Bologna 10 Settembre 2017 convegno medico scientifico "L'epigenetica secondo i principi della biorisonanza e della medicina quantistica" CellWellbeing

Gli studi

Centro Selene centro medico

Via Puccini, 54 Bergamo

Ambulatori Medici

Via Cristoforo Colombo, 3 Grassobbio(BG)


Contattami

Articoli

"Come Sconfiggere l'ansia e la rabbia"
Corriere della sera  anno 143-n°26 -31/01/2018

la Ricetta della Felicità "
bimbi sani e belli, mensile- anno 25 -numero 12- dicembre 2017.

"Gemelli separarli serve davvero?

Viver sani e belli, settimanale-anno 26-numero 41- 06 ottobre17

"Perchè gli uomini pensano SEMPRE al SESSO?

Viver Sani e belli, anno 24-numero 14- 3 aprile 2015

"Capricci, istruzioni per l'uso"

Bergamo salute ,anno 3-marzo-aprile2013

Vita Vera"I dubbi di una nonna"

Intimità n°14 -14 Aprile 2010

Vita Vera"Mi chiamavano Prinipessa"

Intimità ,19 maggio 2010- n°19

"Videogiochi:come sceglierli e usarli"

Intimità 5 Giugno 2008- n°22 

"Pregare aiuta a guarire"

Intimità Salute -bimestrale n°12

"STOP allo STRESS" 

Allegato a Viversani e belli nà 2/1999

"VINCERE LA DPRESSIONE" 

Allegato a Viversani e belli n°41/1999

"Vivere senza paura"

Allegato a Viversani e belli, n°49/2001